Cerca nel sito

Invia ad un amico
Livello del fiume Bacchiglione
e previsioni meteo di Vicenza

Mostra dal 11 maggio al 4 agosto, al LAMeC
LA MOSTRA CARLO MATTIOLI. UNA COLLEZIONE
(Basilica Palladiana - Logge pianoterra)


La rassegna espone la collezione privata di Gianfranco Rossi, che rappresenta la principale raccolta di opere di Carlo Mattioli, quantificabile in più di duecento pezzi. Mattioli, nato a Modena nel 1911 e morto a Parma nel 1994, iniziò la sua attività artistica come illustratore; si dedicò poi alla pittura con una serie di nudi a tempera, ritratti e nature morte caratterizzate da una sostanziale essenzialità del tratto. Carlo Mattioli Artista coltissimo e attento alla cultura del passato, Mattioli si pone ai confini tra forma e astrazione. La rivisitazione di opere come i cesti caravaggeschi o le nature morte di Morandi ha messo in luce la vicinanza all'Informale attraverso l'uso di colori intensi e in rilievo sulla tela.


(orario: 10.30-13 / 15-19; chiuso il lunedì, ingresso: Euro 3, gratuito fino a 25 anni e per i possessori di Carta 60)
è curata da Beatrice Buscaroli Fabbri ed è promossa dall'Assessorato alle Attività Culturali del Comune, con il patrocinio della Regione Veneto.
Per informazioni, prenotazioni e visite guidate si può contattare lo 0444-222122; fax 222155; e-mail: [email protected]