Questo sito utilizza i cookies per offrirti la migliore esperienza di navigazione sul sito. Se decidi di continuare la navigazione consideriamo che accetti il loro uso. Accetto i cookies No

Cerca nel sito

Invia ad un amico
Livello del fiume Bacchiglione
e previsioni meteo di Vicenza

La Regione ti porta al cinema con due euro - martedì 16 marzo

“Il cinema di qualita’” – VICENZA e provincia

Martedì 16 marzo propone alle 21,00 a Vicenza, nel cinema patronato Leone XIII, “Good Morning Aman” di Claudio Noce. Due vite sospese sullo sfondo della capitale. Lo strano rapporto d’amicizia tra Aman, un giovane somalo cresciuto a Roma, carico d’energia, rabbia e dolore, incastrato dentro i propri incubi, e Teddy, un ex pugile di quarant’anni intrappolato nel suo passato da espiare. Due esistenze marginali, due anime insonni, scisse nell’urto tra la durezza della vita, e l’influsso di un passato il cui peso è difficile da portare avanti. Il sogno di un’evasione che faccia tabula rasa col passato e rimescoli le proprie carte. Entrambi, pur con esiti opposti, troveranno la forza di rompere la prigione che gli hanno costruito intorno. In provincia, al multisala Metropolis di Bassano del Grappa, in programma l’ultimo film di Clint Eastwood iInvictus” (ore 22,30) con biglietto superidotto. Un ispirato Morgan Freeman veste i panni del mitico Nelson Mandela, neo presidente dopo 24 anni di prigione, deciso a promuovere la convivenza tra bianchi e neri in Sud Africa anche attraverso il rugby, sport associato ai bianchi e agli afrikaner, coinvolgendo nell’impresa il capitano degli Springboks (Matt Damon). L’obiettivo è quello di partecipare con onore, e contro tutti i pronostici, ai campionati del mondo. Una storia vera di lotta non violenta contro l’apartheid. Al cinema Cineghel di Gallio la Regione propone a 2 euro alle 20.45 Lourdes di Jessica Hausner. Acclamato all’ultima Mostra del Cinema di Venezia, il film della giovane regista austriaca Jessica Hausner riesce in un piccolo miracolo: quello di affrontare il tema profondamente religioso della devozione e della fede per raccontare invece ciò che è umano, troppo umano. Al cinema Lux di Asiago da non perdere alle 20,45 A serious man di Joel Coen, Ethan Coen. Siamo nel 1967, Larry è un tranquillo professore di fisica che la vita sta per mettere definitivamente in ginocchio: la moglie lo sta lasciando per un pomposo collega, il fratello è un disoccupato che vive a suo carico, il figlio è uno scansafatiche, la figlia Sarah ruba soldi per farsi una plastica al naso, la sua vicina di casa, bellissima, lo provoca prendendo il sole nuda e per finire uno studente lo ricatta minacciandolo di denuncia solo per ottenere la promozione. Larry decide quindi di chiedere aiuto a tre rabbini, sperando che gli indichino la via per la redenzione.

Altri articoli