Questo sito utilizza i cookies per offrirti la migliore esperienza di navigazione sul sito. Se decidi di continuare la navigazione consideriamo che accetti il loro uso. Accetto i cookies No

Cerca nel sito

Invia ad un amico
Livello del fiume Bacchiglione
e previsioni meteo di Vicenza

Breganze

breganze BREGANZE
www.comune.breganze.vi.it

Municipio Piazza Mazzini, 49
Tel. 0445-869300
Frazioni Maragnole
Mirabella

Superfice Kmq 21,78
Altezza s.m. 110
Abitanti (2001) 7.400 c.a.
Distanza da Vicenza 20
Prefisso telefonico 0445
C.A.P. 36042
Patrono S. Maria Assunta
(15 agosto)
Breganze


storia

Origine del nome. Probabilmente deriva dal latino "Brigantia", nel senso di villa, casa dei Briganti.
Il paese viene citato per la prima volta in un documento del 938; prima del Mille era menzionato come "castrum Braganciis". A partire dal secolo XI fu centro importante di difesa e possesso dei locali nobili Ponzia, chiamati nel Medio Evo Da Breganze. Questa famiglia, parente per sua disgrazia degli Ezzelini, perse a poco a poco tutti i suoi possedimenti di Mure, Torre di Monte, Castello, Fortelungo e infine Breganze stessa. La restaurazione post-ezzeliniana fu dominata dalla forte personalità del vescovo Bartolomeo detto da Breganze.
In seguito il paese seguì le sorti di Vicenza, passata a Venezia nel 1404.
Nel 1600 vi nacque Giovanni Battista Viero, autore di una pregevole storia della Repubblica di Venezia dal 536 al 1615.


arte

Oratorio dei Santi Vito e Modesto. Di origine benedettina, fu restaurato nel 1659.
Oratorio di Santo Stefano. Risale al XIII secolo, ma fu assai rimaneggiato nel secolo scorso.
Villa Mascarello Ora Noventa. E' un fortilizio medioevale trasformato in villa nel '400 e ampliato nel '600.
Villa Avogadro. Della metà del '500, il suo oratorio è quello di Santo Stefano citato sopra.
Villa Monza. Seicentesca, ha cappella gentilizia eretta nel 1870 su disegno di Ottone Calderari.
Villa Diedo. Edificata nel 1664, fu ampliata nel secolo scorso. E' preceduta da una gradinata barocca fiancheggiata da statue. L'interno è ad affreschi, alcuni dei quali di Lodovico Dorigny (1645-1742).
Ca' Ostile. Già villa Galvani, ha un lungo porticato dei secoli XIV-XV. Ora è adibita ad usi agricoli.
Chiesa di Santa Maria Assunta.
Museo del Maglio


economia

E' tipicamente industriale, potendo contare su alcune consistenti imprese industriali del settore meccanico (macchine e attrezzi agricoli, motocieli ...) e del settore delle confezioni, come pure su un fiorente artigianato che funge da valido supporto alle suddette industrie. Anche se svolge un ruolo secondario, l'agricoltura può contare sulla affermata attività commerciale della locale Cantina Sociale, produttrice di noti vini del tipo Forcolato, Tocai, Merlot e Cabernet.

Mercato: Ogni mercoledì.
Mostre: Dal 25 maggio al 1° giugno "Sagra del vino".


indirizzi utili

Carabinieri
Via Fioravanzo - Tel. 0445/873117

Chiesa parrocchiale S. Maria Assunta
Via gen. Maglietta, 1 - Tel. 0445/300185

Poste e telegrafi
Piazza Alpini, 14 - Tel. 0445/300395

Scuole Materne
Di Maragnole: Frazione Maragnole - Tel. 0445/850154
Di Mirabella: Via S. Valentino - Tel. 0445/873336
"G. Fioravanzo": Piazza Mazzini - Tel. 0445/873237
Statale: Via Zanella - Tel. 0445/874028

Scuole Elementari Dir. Did. Breganze
"A. C. Pertile": Via Chiesa - Maragnole - Tel. 0445/850103
"Giovanni XXIII": Via S. Valentino - Mirabella - Tel. 0445/874000
Via 5 Martiri - Tel. 0445/873150

Scuole Medie
Statale: Piazza degli Alpini, 8/b - Tel. 0445/873174

Posto telefonico pubblico
Caffè Centrale: Piazza Mazzini, 1 - Tel. 0445/873111 - Orario: 7-22

Elettricità
Tel. 0445/380311

Gas
Tel. 0445/873136

Guardia Medica
Tel. 0445/388111


avvenimenti

Sagra di S. Valentino (Mirabella - 14 febbraio)
Festival del vino - Maggio breganzese (fine maggio)
Sagra del Carmine (Maragnola - metà luglio)