Questo sito utilizza i cookies per offrirti la migliore esperienza di navigazione sul sito. Se decidi di continuare la navigazione consideriamo che accetti il loro uso. Accetto i cookies No

Cerca nel sito

Invia ad un amico
Livello del fiume Bacchiglione
e previsioni meteo di Vicenza

Costabissara

costabissara COSTABISSARA
http://www.comune.costabissara.vi.it

Municipio Piazza Vit. Veneto, 29
Tel. 0444-971157
Frazioni Motta

Superfice Kmq 13,21
Altezza s.m. 51
Abitanti (2001) 5.630 c.a.
Distanza da Vicenza 8
Prefisso telefonico 0444
C.A.P. 36030
Patrono S. Giorgio Martire
(23 aprile)
Costabissara


storia

Origine del nome. Deriva dai Bissari, antichi proprietari del paese.
Nel territorio fu rinvenuto materiale archeologico di epoca romana. Nel Mille il paese, che allora si chiamava Costa Fàvrega, fu dato in feudo da Ottone III al vescovo di Vicenza; questi lo diede a sua volta in feudo al Capitolo della Cattedrale, a cui fu confermato nel 1186. In seguito appartenne ai Maltraverso, ai Costa, ai Baretti e ai Bissari. Seguì le sorti del Vicentino.


arte

Chiesa di San Zeno. Molto antica, di essa non rimane che l'abside.
Chiesa di San Giorgio. E' la vecchia parrocchiale, una costruzione romanico-gotica del XV secolo. Ha abside poligonale.
Chiesa di San Valentino. Fu edificata nel 1683.
Villa Bissari. Ora Buzzucarini. In essa sono stati inglobati resti delle mura del castello, distrutto da Ezzelino da Romano, e una torre del 1467. La villa fu rimaneggiata nel '700 e trasformata con gusto romantico-medioevale nella metà del secolo scorso. Conserva una bella raccolta di armature e cimeli storici.
Villa Bissari. Ora San Carlo. Rimaneggiata nel secolo scorso e anche di recente, ha una grandiosa loggia dorica ed è arricchita da un vasto parco.
Chiesa di S. Maria in Favrega. (VIII secolo)
Villa Della Costa-Putin. (XIII secolo)
Villa De Sandri-Bortolan. (XVI secolo)


economia

Lo sviluppo di Costabissara, che si può constatare induttivamente dal forte incremento di popolazione (quasi il 19% in 5 anni), è dovuto per riflesso alla vicinanza di Vicenza. Di tale circostanza favorevole ha beneficiato, più di ogni altra, l'attività industriale che può contare su un buon complesso di piccoli e medi stabilimenti soprattutto nei settori della lavorazione del legno, della meccanica di precisione e dei materiali di precisione. Le risorse agricole sono principalmente l'allevamento del bestiame ed i cereali. Vicenza richiama soprattutto i lavoratori dediti alle attività terziarie.


indirizzi utili

Chiesa parrocchiale S. Giorgio Martire
Via Chiesa, 15 - Tel. 0444/971097

Poste e telegrafi
Via Monte Grappa, 1 - Tel. 0444/971322

Scuole Materne
Strada Statale Pasubio - Località Motta - Tel. 0444/557354
Via Dante - Tel. 0444/971167

Scuole Elementari Dir. Did. Costabissara
"E. De Amicis": S.S. del Pasubio - Motta - Tel. 0444/557554
"F. Lampertico": Via Divisione Julia, 7 - Tel. 0444/971047

Scuole Medie
"G. Ungaretti": Viale Dante - Tel. 0444/971163

Posto telefonico pubblico
Pizzeria Ca' Nostra: Via Giuseppe Mazzini, 8 - Tel. 0444/971181 - Orario: 7-21

Elettricità
Tel. 0444/500222

Guardia Medica
Tel. 0444/993111

Pro Loco
Tel. 0444/970018-557097


avvenimenti

Carnevale Bissarese (febbraio)
Mostra dell'oggetto strano e raro (aprile)
Sagra della birra e del würstel (giugno)
"Sgabotando se canta" mostra funghi ed erbe (ottobre)