Questo sito utilizza i cookies per offrirti la migliore esperienza di navigazione sul sito. Se decidi di continuare la navigazione consideriamo che accetti il loro uso. Accetto i cookies No

Cerca nel sito

Invia ad un amico
Livello del fiume Bacchiglione
e previsioni meteo di Vicenza

Recoaro Terme

recoaro terme RECOARO TERME
www.comune.recoaroterme.vi.it

Municipio Via Roma
Tel. 0445-75171
Frazioni Fongara
Monte Grammolon
Obante
Peserico Sotto
Rovegliana
Storti
Valfredda
Merendaore

Superfice Kmq 60,06
Altezza s.m. 445
Abitanti (2001) 7.500 c.a.
Distanza da Vicenza 43
Prefisso telefonico 0445
C.A.P. 36076
Patrono S. Antonio
(17 gennaio)
Recoaro Terme


storia

Origine del nome. Probabilmente deriva dal nome proprio tedesco Richwar; alcuni sostengono anche che derivi da "rex aquarum", re delle acque.
Da un documento del 1327 Recoaro risulta sotto l'amministrazione di Rovegliana. Appartenne sempre a Vicenza e ne seguì le sorti. Nel 1689 il conte Lelio Piovene scoprì la fonte che porta il suo nome, sfruttata cinque anni più tardi.
Alla fine dell'800 Recoaro divenne uno dei più rinomati centri termali dell'alta Italia e acquistò il tipico aspetto di "ville d'eau" con architetture "liberty". Ha nove fonti di acque termali di tre tipi: oligominerale, bicarbonato-alcalino-ferruginosa, bicarbonato-solfato-alcalino-terroso-ferruginosa. Sono utili nella cura di disturbi dell'apparato digerente e urinario, affezioni epatiche, gotta, linfatismo e malattie da carenza di ferro. Vi si praticano pure la fangoterapia e terapie inalatorie.


arte

Palazzo municipale. Neoclassico, fu eretto nel 1849.
Chiesa parrocchiale di Sant'Antonio. Eretta in modi trecenteschi tra il 1950 e il 1952 da Giuseppe Vaccaro, conserva una "Via Crucis" di Luciano Minguzzi.
Chiesa di S. Giorgio. (XVIII secolo)


economia

È importante centro turistico dell'alta Valle dell'Agno che deve il suo sviluppo economico a due essenziali risorse naturali. La prima consiste nel disporre di una parte del territorio in una panoramica bella ed attraente, con una altitudine superiore ai 1.000 m ove vi sono attrezzature ricettive adatte al turismo invernale ed estivo. La seconda risorsa è una abbondante sorgente di acqua minerale che, opportunamente sfruttata da parecchi anni, ha creato un fiorente centro di soggiorno con una ben attrezzata stazione idrotermale. Si è affiancata a quest'ultima l'attività di sfruttamento delle acque minerali mediante uno stabilimento di imbottigliamento che occupa diversa manodopera. Grazie alla fortunata combinazione di questi due richiami, si è determinato annualmente un notevole flusso turistico. Inoltre si sono andati sviluppando l'artigianato locale, con diverse aziende soprattutto nel settore della lavorazione del legno e in quello delle confezioni, ed in un certo grado le attività terziarie. L'agricoltura, con i prodotti degli allevamenti bovini e la coltivazione della patata, è ovviamente diventata l'attività economica di minore entità, sia pure svolgendo un ruolo importante e necessario. Il movimento pendolare converge su Valdagno.

Mercato: Ogni giovedì
Mostre: dal 9 al 17 luglio mostra campionaria della Vallata dell'Agno (costruzioni meccaniche, mobili, articoli sportivi, ecc.)


indirizzi utili

Carabinieri
Via Bella Venezia - Tel. 0445/75003

Chiesa parrocchiale S. Antonio
Piazza Dolomiti, 21 - Tel. 0445/75059

APT
Tel. 0445/75070

Poste e telegrafi
Via Roma, 68 - Tel. 0445/75130

Scuole Materne
Via Capitello - Tel. 0445/75148

Scuole Elementari Dir. Did. Recoaro Terme
"G.Zanella": Via Marconi 18 - Tel. 0445/75056
"A.Fusinato": Località Riposo - Tel. 0445/75289
"A.Fogazzaro": Via Capitello Ulbe 6 - Merendaore - Tel. 0445/75891
"G. Garibaldi": Via Parlati, 11 - Parlati - Tel. 0445/75892
"S. Rumor": Via Piazza, 25 - Rovegliana - Tel. 0445/794086

Scuole Medie
"U. Floriani": Via Marconi, 16 - Tel. 0445/75174

Elettricità
Tel. 0445/670122

Guardia Medica
Tel. 0445/402020


avvenimenti

Festa della Stria (6 gennaio)
Giochi della Gioventù invernali a Recoaro Mille (gennaio)
"Chiamata di Marzo": sfilata dei carri rappresentanti gli antichi mestieri nelle vie del centro (febbraio)
Trofeo "Penne nere": gara di fondo riservata a tutti gli alpini della Valle dell'Agno in località Recoaro Mille (febbraio)
Festa notturna del fondo: gara di sci fondo di inseguimento a coppie notturna (febbraio)
Slalom mascherato di carnevale: manifestazione sportiva a coppie che si svolge a Recoaro Mille il giorno di martedì grasso con gare sciistiche in costume (febbraio)
Rassegna gastronomica Agnus: rassegna gastronomica che precede la Pasqua avendo come tema dominante l'agnello (aprile)
Concorso internazionale di sculture in legno (giugno)
Librincontro (giugno-settembre)
Rassegna di Cori popolari: rassegna annuale con la partecipazione di cori provenienti da tutta Italia (agosto)
Raduno nazionale veterani della fisarmonica (settembre)
Convegno N. Rezzara - Annuale convegno dedicato ai problemi della società moderna (settembre)
Festa del gemellaggio Recoaro Terme-Neustadt A.D.Donau: festeggiamenti al paese gemellato dalla Germania con stand gastronomico tedesco, musiche e danze
La Chiamata di Marzo, (www.chiamatadimarzo.com), è una delle più antiche e caratteristiche manifestazioni della tradizione e del folclore di Recoaro Terme