Questo sito utilizza i cookies per offrirti la migliore esperienza di navigazione sul sito. Se decidi di continuare la navigazione consideriamo che accetti il loro uso. Accetto i cookies No

Cerca nel sito

Invia ad un amico
Livello del fiume Bacchiglione
e previsioni meteo di Vicenza

Vicenza: Mala Gestio - perchè i Veneti stanno tornando poveri

Ne discutono Costato, Galan, Malvestio

Vicenza: Mala Gestio - perchè i Veneti stano torna

Non è stata solo la crisi economica a rendere il Veneto più povero. Aeroporti, autostrade, banche, fondazioni, municipalizzate sono tutti modi con cui cittadini e istituzioni hanno perso negli ultimi anni cifre colossali. Le grandi opere sono state poche e i danni peggiori sono stati causati dal disinteresse in cui si è lasciata la cosa pubblica. Ma non vi era nulla di imprevedibile e quel che emerge in realtà è un Veneto sopraffatto da tanti piccoli interessi privati, senza una visione per il futuro, un disegno di prospettiva.

È questa la cornice dei temi affrontati nel nuovo libro dell’avvocato ed editorialista del Corriere del Veneto Massimo Malvestio, “Mala gestio: perché i veneti stanno tornando poveri”, raccolta ragionata di articoli con ampie introduzioni originali, edito da Nordesteuropa Editore e Marsilio con il sostegno di Adacta Studio Associato, nell’ambito della collana “Nordest tra crisi e sviluppo”.

La presentazione del volume si terrà martedì 3 aprile 2012, alle ore 18.30 a Vicenza nei Chiostri di Santa Corona (Contrà Santa Corona, 4). Massimo Malvestio ne discuterà con Antonio Costato vice presidente Confindustria per il Federalismo e autonomie e Giancarlo Galan esponente Pdl. Introduce Luigi Bocca socio Adacta Studio Associato. Modera Marco Alfieri, giornalista de La Stampa.



Altri articoli