Questo sito utilizza i cookies per offrirti la migliore esperienza di navigazione sul sito. Se decidi di continuare la navigazione consideriamo che accetti il loro uso. Accetto i cookies No

Cerca nel sito

Invia ad un amico
Livello del fiume Bacchiglione
e previsioni meteo di Vicenza

L'arte dentro la fabbrica, la fabbrica dentro l'arte

Inaugurazione: Giovedì 22 aprile 2010 ore 18.00 presso GPS packaging - via Campania, 16 SCHIO (VI)-- Esposizione: Ex Lanificio Conte, Largo Fusinelle Schio (VI) dal 21 al 25 aprile 2010

L'ARTE DENTRO LA FABBRICA, LA FABBRICA DENTRO L'AR Progetto: "L'Arte dentro la Fabbrica, La Fabbrica dentro L'Arte. Creare valore con le persone" è un progetto realizzato grazie alla collaborazione di AIDP e ADECCO che, operando nel settore delle risorse umane, mirano a promuovere giovani artisti e favorire la creatività all'interno del territorio AZIENDA, facendo proprio il concetto "Creare valore con le persone" ed adattandolo come primo episodio di un format per l'arte e per l'impresa. L'intento di promuovere e valorizzare la figura umana, sia essa un artista che un operatore d'azienda, attraverso un processo di dialogo, confronto e relazione, porta alla creazione di un oggetto, un OPERA D'ARTE.

L'evento specifico coinvolge GPS Packaging, un'azienda di rilievo consolidata nel territorio, che opera a livello internazionale nella trasformazione della materia prima (carta e plastica) realizzando shopping bags e labels. L'evento sarà vissuto all'interno dell'azienda dalle maestranze stesse, rispettando la storia, la cultura, la filosofia dell'azienda nel rispetto dei tempi, durante lo svolgimento dell'attività lavorativa. Intervento Artistico: Il pubblico non potrà partecipare direttamente alla creazione dell'evento artistico. L'opera d'arte nascerà in un luogo ed in un tempo "altro", l'Azienda. Si impone all'artista un primo sopralluogo in azienda, a stretto contatto con gli operatori, successivamente una pausa di riflessione ed in un terzo momento, sarà e dovrà essere libero di utilizzare i materiali scelti, su superfici da lui individuate, che in quella specifica occasione gli daranno la forza per lasciare il segno.

Segno riconducibile alle sensazioni, i colori, le dinamiche, le tensioni provocate dal luogo e dalle persone. L'opera realizzata verrà messa in mostra durante uno speciale evento multimediale in azienda durante il quale il pubblico godrà dell'opera in tutta la sua interezza fisica e sonora. L'intervento vedrà il coinvolgimento di una pittrice che realizzerà un'opera tridimensionale, una compositrice ed una fotografa che interverranno nel momento stesso in cui avverrà l'atto artistico avendo ben chiaro lo schema del progetto precedentemente discusso con l'intero gruppo ideatore. L'intervento della compositrice e della fotografa sarà anch'esso atto artistico, in alcuni momenti anche distante dall'intervento dell'artista. L'uno darà voce all'oggetto attraverso suoni, rumori, voci, sensazioni provate durante i sopralluoghi in azienda e l'altra li trasferirà nelle immagini che verranno stampate appositamente sui supporti grezzi utilizzati quotidianamente dall'azienda dando la possibilità al visitatore di impossessarsene durante l'esposizione.

Altri articoli