Questo sito utilizza i cookies per offrirti la migliore esperienza di navigazione sul sito. Se decidi di continuare la navigazione consideriamo che accetti il loro uso. Accetto i cookies No

Cerca nel sito

Invia ad un amico
Livello del fiume Bacchiglione
e previsioni meteo di Vicenza

Vent'anni di Rockando

Dal 17 al 19 giugno, al Parco del Villino Rossi di Povolaro per festeggiare alla grande la sua ventesima edizione

Vent'anni di Rockando

È dal 1991 infatti che Rockando è tra i più attesi eventi musicali del triveneto.

Nell’arco di questo lungo periodo sono saliti sul suo palco artisti del calibro di The Wailers, Carmen Consoli, Subsonica, Negrita, Piero Pelù, Vinicio Capossela, Afterhours, Bluvertigo, Roy Paci & Aretuska, Timoria, Caparezza, Marina Rei, Modena City Ramblers, Marlene Kuntz, Giuliano Palma & the Bluebeaters, Baustelle, Ustmamo, Meganoidi, Frankie Hi-Nrg, Verdena, Linea 77, Cristina Donà, Perturbazione, Prozac+, Estra, Casinò Royale, Davide Van de Sfroos, Lou Dalfin, Fratelli di Soledad, L'Aura, Mau Mau, Persiana Jones, Statuto, Alessio Bertallot e molti altri.

Il cast di quest’anno rispecchia questa caratteristica: artisti di fama nazionale, di successo consolidato e giovani emergenti di grande prospettiva.


Si inizierà Giovedì 17 Giugno (ingresso gratuito) con l’esibizione degli emiliani Heike has the Giggles ad aprire la serata che vedrà sul palco i Tre Allegri Ragazzi Morti, dei quali è da poco uscito il nuovo entusiasmante lavoro: “Primitivi del Futuro”;

Venerdì 18 Giugno (ingresso 10 euro) saranno invece gli Airway, giovanissimo gruppo trevigiano che già gode della stima di importanti canali musicali, a scaldare il pubblico per l’arrivo di Nina Zilli, scoperta dal grande pubblico grazie ad un duetto con Giuliano Palma & the Bluebeaters e soprattutto Sanremo 2010 (categoria Nuove Generazioni) dal quale ha ottenuto premio della critica, premio della sala stampa e premio Assomusica per la miglior esibizione dal vivo.

La serata di chiusura, sabato 19 giugno (ingresso 12 euro) sarà aperta dai partecipanti a [email protected] e poi dedicata agli inossidabili Africa Unite, anche quest’ultimi hanno appena presentato il loro nuovo lavoro “Rootz”.

Come da sempre per l’intera durata della manifestazione sarà attivo un ricco stand gastronomico e un mercatino artigianale per permettere agli ospiti di godere appieno dello tempo trascorso in compagnia.


La manifestazione come sempre è organizzata e promossa da Patchanka, Associazione che annovera circa ottanta membri, alcuni dei quali resistono stoicamente sin dalla prima edizione, ed è principalmente a loro che va dato merito del fatto che una simile iniziativa di aggregazione e incontro stia proseguendo nel tempo. Quest’anno, attraverso la collaborazione con il Comune di Dueville, i proventi della manifestazione saranno devoluti in beneficenza all’associazione CUAMM – Medici con L’Africa.

I biglietti per le due serate a pagamento saranno presto disponibili in prevendita presso: Saxophone e Radio Varsavia (Vicenza); Dischiponte (Bassano); Il Discolo (Thiene); Discovery (Schio); Bar Casa della Gioventù (Povolaro).


Per informazioni: infoline 334.7491566 e sul sito
www.rockando.it


Altri articoli