Cerca nel sito

Invia ad un amico
Livello del fiume Bacchiglione
e previsioni meteo di Vicenza

Focus On: Conosci il mercato dell'oro usato

Focus On: Conosci il mercato dell'oro usato

Il mercato dell'oro usato e di conseguenza dei compro oro Roma è un settore sul quale molti hanno qualche informazione, ma pochi conoscono nei dettagli come funziona e quali opportunità offre. Un chiarimento e qualche informazione in più possono aiutare a sfruttare questa possibilità di incrementare i propri guadagni, magari nei momenti in cui se ne ha particolare bisogno.

Cos'è il mercato dell'oro usato? Quale oro si può vendere? E, soprattutto, i compro oro sono sicuri ed affidabili?
L'oro è un metallo prezioso, da sempre simbolo di ricchezza e sicurezza. Il regalo per antonomasia, il dono che tutti abbiamo ricevuto, almeno in qualche occasione. Un gioiello d'oro non tradisce, nemmeno quando si rompe, diventa fuori moda o non ci va più bene: lo si può vendere e ricavarne soldi contanti, per continuare a godere dei benefici che può portare. Un tempo c'erano solo le gioiellerie per cercare di vendere il proprio oro, ma adesso ci sono anche i compro oro. La differenza sta nel fatto che un gioielliere nasce come venditore di oggetti in oro, mentre lo scopo del compro oro, fin dalla sua comparsa in periodo di crisi, è quello di acquistare al miglior prezzo possibile l'oro usato.

I compro oro hanno tutto l'interesse a far sì che le leggi siano rispettate ed i truffatori siano eliminati dal mercato.
Un acquisto di oro usato che dà fiducia al cliente e gli consente di avere il giusto ricavo dall'oro venduto è utile non solo a colui che vende, ma anche al negoziante, che così avrà lavoro anche in futuro.
La legge ha stabilito precisi criteri per regolare il mercato dell'oro usato, in modo da tutelare i soggetti interessati.
Innanzitutto, i titolari dei negozi devono essere iscritti in un registro di operatori compro oro professionali; devono provvedere ad identificare il cliente, descrivere l'oggetto che gli viene portato e rendere tracciabili tutte le operazioni.
Inoltre, anche colui che porta in negozio i propri preziosi può rendersi conto della serietà del compro oro. Il venditore serio pesa i gioielli davanti al cliente, richiede un documento di rico noscimento e paga in contanti nella misura consentita dalle norme antiriciclaggio.

Le operazioni consigliate per una vendita di oro usato sicura e redditizia sono ben definite e facili da compiere. Una volta recuperati dai cassetti gli oggetti d'oro spaiati, rotti, troppo piccoli o che non piacciono più, conviene pesarli nel modo più esatto possibile. Una bilancia da cucina potrebbe andare bene, soprattutto se abbastanza precisa. A questo punto, una semplice ricerca online permette di conoscere la quotazione dell'oro in quel momento e su molti siti dei compro oro più seri è possibile bloccare il prezzo. Questo significa che quando si trova una quotazione che si reputa soddisfacente, la si può bloccare con pochi click e ci si potrà poi recare con calma nel negozio di quella catena di compro oro più vicino per completare la vendita.

E' importante sapere che bloccare un prezzo online non obbliga a dover vendere il proprio oro, nè a qualsiasi altra azione.
Quando ci si reca in negozio, il titolare provvederà a valutare gli oggetti sottoposti alla sua attenzione. Dal peso dei gioielli va sottratto quello di eventuali pietre, mentre il metallo dovrà essere classificato in carati. In genere, la maggior parte dell'oro che costituisce i normali gioielli in Italia è 18 carati, ovvero la lega è formata da 18 parti d'oro e 6 parti di altri metalli. L'oro puro è a 24K, ma essendo un metallo tenero viene legato con altri metalli per conferirgli resistenza e durata.

Queste informazioni e molte altre saranno fornite dal compro oro, che proporrà un prezzo di acquisto per l'oro usato. E' buona norma, come in tutti i settori, sentire più proposte in modo da scegliere quella più conveniente. Rivolgendosi ai grandi brand si può inoltre trovare una vasta scelta di servizi che rende ancora più conveniente portare l'oro in questi negozi. Tra questi, la valutazione gratuita di gioielli e pietre preziose, la rigenerazione dei propri pezzi d'oro, la valutazione e/o l'acquisto di orologi, servizi di oreficeria e, sempre, competenza e cortesia.
Non necessariamente bisogna trovarsi con l'acqua alla gola per recarsi in un negozio di compro oro; può essere l'occasione per rinnovare il proprio assortimento di gioielli, eliminando quelli non utilizzati e aggiungendo articoli più moderni o in linea coi propri gusti. Nel caso in cui occorra del denaro contant e per un qualsiasi desiderio o necessità, vendere l'oro usato, o una parte di esso, è il sistema più pratico, veloce e sicuro per poterlo avere.  Le normative sulla compra vendita di oro usato sono sempre più chiare e determinate a tutelare chi vende e chi acquista, in modo da avere un mercato affidabile e trasparente.

La possibilità di informarsi sull'andamento del prezzo anche online, le catene di grandi brand che operano in tutta Italia e le disposizioni sempre più mirate che regolano l'attività dei compro oro rendono la vendita di oro usato un'ottima opportunità di guadagno. 


Altri articoli