Questo sito utilizza i cookies per offrirti la migliore esperienza di navigazione sul sito. Se decidi di continuare la navigazione consideriamo che accetti il loro uso. Accetto i cookies No

Cerca nel sito

Invia ad un amico
Livello del fiume Bacchiglione
e previsioni meteo di Vicenza

Focus On: Internet of Things: Telemar e la tecnologia LoRa

Telemar SpA tra le primissime società ad utilizzare, in Italia, una piattaforma IoT su rete LoRaWAN™

Focus On: Internet of Things: Telemar e la tecnolo

L'Internet of Things, o internet delle cose, è un neologismo utilizzato nel mondo delle telecomunicazioni per definire l'estensione di Internet al mondo degli oggetti e delle cose reali.

L'Iot sta raccogliendo sempre maggior consenso e la sua diffusione è in costante aumento. Le applicazioni dell'internet delle cose coprono una gamma inimmaginabile di ambiti, toccando tutti gli aspetti della vita quotidiana.

Telemar Spa, operatore di telecomunicazioni vicentino, crede fortemente nello sviluppo della tecnologia Internet of Things. L'azienda vicentina è tra le primissime società ad utilizzare, in Italia, una piattaforma IoT su rete LoRaWAN™.

LoRaWan è un protocollo specifico costruito sulla base della tecnologia LoRa sviluppata dalla LoRa Alliance™, di cui Telemar è membro.

Lo scopo di LoRa Alliance è quello di definire lo standard per la creazione di una rete LPWAN a livello mondiale, che sia bi-direzionale, sicura e interoperabile.

Le reti LoRa per l'IOT.

Una rete LoRa per l'internet of things è costituita da tre elementi principali: sensori, gateway e server. I sensori LoRa sono uno dei punti di forza di questa tecnologia, progettati per lavorare a bassa potenza, vengono alimentati a batteria, con una durata fino a 20 anni. Non necessitando di alimentazione da rete elettrica, i nodi LoRa possono essere installati in qualsiasi luogo. Le dimensioni molto ridotte consentono di integrarli praticamente a qualsiasi oggetto. I dati raccolti dai sensori vengono inviati ciclicamente ai gateway LoRa. I gateway hanno il compito di intercettare le comunicazioni dei sensori e inviarle verso il server. Il server di rete Lora si occupa della pulizia dei dati e della loro memorizzazione, successivamente, l'application server elabora i dati raccolti trasformandoli in informazioni fruibili da dispositivi desktop o smartphone.

Applicazioni delle reti LoRaWAN.

Lo scopo dell'Internet of Things è quello di migliorare la vita di tutti i giorni, l'industria, la viabilità e l'ambiente tramite la raccolta e l'elaborazione delle informazioni. Il tutto a basso costo e impatto zero. La tecnologia LoRa trova applicazione in un'infinità di settori. I sensori possono essere installati nei parcheggi per ottenere una mappa completa dei posti auto disponibili da inviare agli automobilisti direttamente via smartphone. Oppure possono essere integrati nei raccoglitori per i rifiuti, così da monitorarne il livello di riempimento ed organizzare una raccolta più efficiente. Nel mondo dell'agricoltura, i sensori possono essere installati sia nei campi per monitorare la maturazione degli ortaggi, sia sugli animali per tenere sotto controllo il loro stato di salute. Sensori di rilevamento incendi, misurazione della qualità dell'aria, dell'inquinamento acustico, di luminosità, perdite di gas o di liquidi possono essere installati in vari punti delle città per raccogliere dati ed elaborare informazioni che permettano di prendere decisioni ed attuare piani di miglioramento della vita nelle realtà urbane di oggi e di domani.


Altri articoli