Cerca nel sito

Invia ad un amico
Livello del fiume Bacchiglione
e previsioni meteo di Vicenza

Focus On: Isolamento termico tetto per migliorare il comfort termico in casa

Come procedere

Focus On: Isolamento termico tetto per migliorare

Una casa troppo fredda in inverno e troppo calda in estate può essere migliorata attraverso interventi, come l’isolamento termico tetto, pareti e la sostituzione degli infissi. Esistono molte soluzioni apparentemente più economiche, come l’installazione di sistemi di riscaldamento e raffreddamento, ma senza una casa ben isolata, risulta difficile risparmiare. Con le temperature più fredde, ad esempio, i costi aggiuntivi di energia che pagherai per stare al caldo non tardano a farsi sentire. Certo, si potrebbe semplicemente regolare il termostato e indossare un altro maglione per ridurre i costi, ma investire nei miglioramenti energetici della casa può andare oltre il taglio delle spese e può migliorare il comfort quotidiano e la vita di tutti gli abitanti. Uno dei posti in casa tua dove un po' di attenzione può fare una grande differenza nel tuo comfort termo-igrometrico - e nella bolletta del riscaldamento – è il tetto. Isolare adeguatamente il tetto può far risparmiare dal 30 al 50% su una tipica bolletta del riscaldamento. Per molti proprietari di case, isolare il tetto è il metodo più efficace per risparmiare sui costi energetici.

Ecco come iniziare:

Valuta la condizione attuale del tetto e del sottotetto

Prima di aggiungere l'isolamento termico, valuta le condizioni del sottotetto, che può richiedere l'assistenza di un architetto o un costruttore. Una parete o un intradosso del solaio ammuffiti possono essere indicativi di problemi di umidità, potenzialmente derivanti da una perdita del tetto, che dovrebbe essere affrontata prima di installare l'isolamento termico. Se non ci sono altri problemi, è importante affrontare la questione dell’isolamento partendo dal sottotetto se questo è possibile, perché senza l'isolamento della soffitta, il calore aumenta tipicamente in casa e riscalda il tetto. Inoltre, se la zona climatica in cui sorge l’abitazione è nevosa, questo calore fra il sottotetto e il tetto può aiutare a sciogliere la neve più rapidamente, riducendo così al minimo il carico di neve sul tetto. Un tetto completamente isolato impedisce al tetto di riscaldarsi e la neve può continuare ad accumularsi mentre si scioglie a un ritmo molto più lento e bisogna fare attenzione anche ai carichi ammissibili sul tetto e sulle travi. Comprendere le condizioni della struttura del tetto e dello spazio sottotetto esistenti è fondamentale prima di iniziare qualsiasi progetto di miglioramento correlato.

Sigilla il sottotetto correttamente

Dopo la valutazione, assicurati che la tua soffitta sia a tenuta d'aria, ovvero eliminando buchi, fessure o altri spazi vuoti che possono consentire il trasferimento dell'aria tra l'interno e l'esterno. Ciò contribuirà a mantenere la temperatura desiderata. Inoltre, tieni presente che, anche con la sigillatura ad aria, le soffitte richiedono in genere un certo grado di ventilazione. Un professionista può aiutare a valutare il sistema di ventilazione del tetto e determinare come deve essere mantenuto.

Scegli la giusta soluzione di isolamento insieme ad un esperto del settore

Dopo aver verificato che il sottotetto è a tenuta d'aria, è necessario scegliere l'isolamento. Ci sono molti tipi tra cui scegliere, tra cui l’insufflaggio di cellulosa, o di fibra di vetro, lana di roccia, canapa o schiuma sintetica. L'installazione dell’isolamento del sottotetto in inverno è un investimento a lungo termine utile perché può ridurre in modo significativo le bollette del riscaldamento. Come ulteriore vantaggio, quando le temperature calde tornano, l'isolamento sottotetto ridurrà anche le bollette del condizionamento.

Potresti contattare un architetto, un ingegnere o un’azienda specializzata e certificata in interventi di isolamento termico del tetto e del sottotetto per valutare le condizioni del tuo tetto e fornire consigli per la scelta dell'isolamento appropriato che rispetti il ​​tuo budget.


Altri articoli