Cerca nel sito

Invia ad un amico
Livello del fiume Bacchiglione
e previsioni meteo di Vicenza

Focus On: Lavatrice, guida all'acquisto del modello migliore

Cosa considerare

Focus On: Lavatrice, guida all'acquisto del modell

La lavatrice è un elettrodomestico indispensabile all'interno di una casa ma non è semplice scegliere il modello più adatto alle proprie esigenze perché in commercio si trovano moltissimi modelli differenti, ognuno con caratteristiche e funzionalità differenti. Come fare, allora, per scegliere quello più in linea con lo spazio a disposizione ma anche il budget e le altre caratteristiche? Ecco una guida per un acquisto consapevole.

Quali sono le caratteristiche della lavatrice perfetta
Non è semplice riuscire a definire le caratteristiche della lavatrice perfetta perché ovviamente molto dipende da quelle che sono le singole esigenze di chi la deve acquistare. Per alcuni, infatti, sarà indispensabile che la lavatrice abbia una certa capienza, per altri che rispetti determinate misure per essere sistemata in spazi piccoli, soprattutto nelle case meno spaziose.

Un elemento che su tutti deve essere valutato, però, è la classe energetica: non dovrebbe mai essere presa in considerazione una lavatrice che non sia almeno classificata con la sigla A+ perché altrimenti si corre il rischio di portare a casa un elettrodomestico eccessivamente dispendioso dal punto di vista energetico, con ripercussioni sulla bolletta bimestrale.

Chi ha problemi di spazio, poi, potrebbe preferire un modello di lavatrice + asciugatrice per ottimizzare l'ingombro mentre chi ha una famiglia numerosa prenderà in considerazione solo i modelli con un cestello estremamente capiente. In termini di risparmio energetico è bene preferire lavatrici che abbiano la possibilità anche di effettuare il mezzo carico per limitari i consumi quando il bucato non è particolarmente consistente.

Dove acquistare la lavatrice adatta
Sono tanti i posti dove è possibile trovare una lavatrice di buona qualità e rispondente alle proprie esigenze ma senza svenarsi per acquistarla. Occorre sicuramente fare un'attenta ricerca prima di decidersi all'acquisto vero e proprio, anche perché effettivamente i modelli in commercio sono molti e si possono trovare ad ogni prezzo.

Una buona base di partenza può essere quella di raccogliere i volantini dei negozi specializzati nella vendita di elettrodomestici per verificare quali offerte siano attualmente disponibili nell'ambito delle lavatrici. Per valutare le caratteristiche dei singoli modelli, invece, si possono consultare i siti dei produttori ma anche cercare qualche recensione sui siti specializzati anche se si deve sempre ponderare bene la veridicità.

Molti store online sono in grado di offrire modelli di lavatrici molto performanti a prezzi interessanti, spesso consentendo anche di risparmiare sulla spedizione. Se si vuole velocizzare la propria ricerca è possibile sfruttare un portale come MigliorLavatrice.it dove sono disponibili schede dettagliate dei migliori modelli attualmente sul mercato grazie alle quali la comparazione di quelli di proprio interesse sarà semplice e veloce.

Quanto può costare una lavatrice di qualità?
Il prezzo delle lavatrici è molto variabile e ovviamente è strettamente legato al tipo di prodotto che si intende acquistare. In generale, infatti, il prezzo di un elettrodomestico è strettamente legato alle sue funzionalità e più in generale alle sue caratteristiche: ad esempio, a parità di funzionalità sarà più costosa una lavatrice molto piccola perché esula dalle misure standard dell'elettrodomestico adottate dalla maggior parte delle case di produzione. I modelli più basic di lavatrice, non marcati da grandi brand del settore, possono costare anche 150 euro, soprattutto se si privilegia qualche offerta online: si tratterà di modelli molto semplici e con poche funzionalità.

Per un modello di lavatrice + asciugatrice che sia pluriaccessoriata e anche smart - cioè dotata di un sistema di intelligenza artificiale che consenta ad esempio di azionarla anche a distanza grazie all'uso dello smartphone e scelga in autonomia il programma in base al tipo di bucato caricato - il costo può salire fino a superare i 3000 euro. Senza voler arrivare a questi eccessi, già con un budget che varia dai 300 ai 500 euro si possono trovare ottimi modelli in grado di garantire tante funzionalità differenti.


Altri articoli