Cerca nel sito

Invia ad un amico
Livello del fiume Bacchiglione
e previsioni meteo di Vicenza

Focus On: Non solo Assisi: cosa vedere nei dintorni della città di san Francesco

Norcia, Spoleto, Perugia e il Parco Regionale del Lago Trasimeno

Focus On: Non solo Assisi: cosa vedere nei dintorn

La bella Assisi è senz’altro una delle principali attrattive turistiche dell’Umbria. Nota per aver dato i natali a san Francesco e santa Chiara, la cittadina si configura di fatto come un museo a cielo aperto, da scoprire in una visita attenta e approfondita; ciò non significa, però, che nei suoi dintorni non esistano altri bellissimi borghi che è opportuno non farsi scappare qualora ci si trovi a transitare nella regione. Scopriamo insieme qualcuno dei principali?

Possiamo partire da Norcia, che con Assisi condivide il fatto di essere indissolubilmente legata a un santo (qui nacque infatti san Benedetto) e che, di conseguenza, possiede architetture religiose di prim’ordine (come la Basilica, dalla facciata gotica e imponente). Passeggiare per Norcia di sera è un’esperienza romantica ed emozionante, ma anche la natura circostante merita il privilegio di un’escursione, dal momento che la città si trova proprio al confine del parco nazionale dei Monti Sibillini. Assaggiate il tartufo nero e il prosciutto di Norcia, poi tornate sui vostri passi per arrivare alla vicina Spoleto, che è bello visitare anche al di fuori del periodo del Festival dei Due Mondi: tra i punti d’interesse, vi segnaliamo la Casa Romana, il Teatro Romano, Piazza del Duomo e ovviamente la Rocca Albornoziana, che domina le campagne circostanti.

Se invece avete intenzione di esplorare i territori a nord di Assisi, allora non potete non fermarvi a Perugia. Il capoluogo umbro è, in una parola, incredibile: un concentrato di arte, storia e cultura come pochi nel nostro Paese (che, in materia, è comunqueabbastanza ferrato). Le mura, la Rocca Paolina, l’Arco Etrusco e la Fontana Maggiore sono solo alcune delle testimonianze di un passato veramente vivido e glorioso. Dedicate una giornata a girare per questa meravigliosa gemma del Centro Italia, poi cercate su siti come Expedia un hotel o un B&B e godetevi una cena a base di i cappelletti in brodo, arrosti misti e ottimo vino.

Ma non è ancora finita. Nei dintorni di Assisi sono infatti nascoste diverse altre interessanti località, come il Parco Regionale del Lago Trasimeno, ideale per trekking ed escursioni, la bellissima Gubbio, con il Palazzo dei Consoli e le numerose chiese, e la piccola Spello, un tempo importante centro medievale, come attestato dai resti delle mura che sono visibili ancora oggi. Dista soltanto un quarto d’ora dalla città di San Francesco: fateci un salto, ne vale davvero la pena!

Foto di Michele Tirinzoni


Altri articoli