Cerca nel sito

Invia ad un amico
Livello del fiume Bacchiglione
e previsioni meteo di Vicenza

Focus On: PerchŔ utilizzare gli pneumatici invernali

E' ora del cambio gomme

Focus On: Perchè utilizzare gli pneumatici inverna

Gli pneumatici invernali sono perfetti per l'inverno, perché hanno una maggiore tenuta di strada sul terreno ghiacciato o innevato. Utilizzare questa tipologia di gomme è consigliato anche per chi risiede in zone temperate, con inverni non molto rigidi e dove le nevicate sono rare, perché basta attraversare una zona più fredda, magari di notte, per potersi imbattere in una piccola area di strada ghiacciata. L'alternativa è tenere a bordo le catene da neve, ma queste ultime vengono montate solo in situazioni eccezionali, mentre le gomme da neve offrono una protezione continua.

Sostituire le gomme ad ogni cambio di stagione

Se d'inverno è bene montare delle gomme auto da neve, con l'arrivo della primavera è opportuno sostituirle con un treno di pneumatici estivi. Gli pneumatici invernali diventano molto fragili con il caldo, tanto che nelle afose giornate estive potrebbero addirittura sciogliersi, al contatto con il battistrada arroventato dal sole. La loro funzione d'estate è inutile, e tenere montate le gomme da neve servirebbe solo a danneggiarle. Allo stesso modo, conviene sostituire le gomme estive con quelle invernali quando la bella stagione volge al termine e comincia il rischio di gelate notturne.

Come sostituire le gomme auto

Il cambio gomme stagionale deve necessariamente essere svolto da un gommista, che provvede a togliere gli pneumatici estivi dal cerchione per montarvi quelli da neve. Questa operazione ha un costo abbastanza modesto, ma deve essere necessariamente svolta due volte ogni anno per avere sempre montate le gomme più adatte alla stagione. L'alternativa è acquistare 4 cerchi su cui tenere stabilmente montate le gomme da neve. In questo modo sarà possibile sostituire le ruote estive con quelle invernali in autonomia e l'operazione sarà semplice come cambiare una gomma forata. Si tratta di affrontare una sola volta il costo dell'acquisto dei cerchioni, per liberarsi della spesa annuale del gommista. Un controllo alla convergenza delle gomme andrebbe comunque effettuato periodicamente.

Gomme da neve e catene

Montare gomme da neve o tenere in macchina le catene è obbligatorio in diverse zone d'Italia, soprattutto in quelle montane o collinose, dove le nevicate improvvise possono cogliere di sorpresa il guidatore non attrezzato

(http://www.regione.lombardia.it/wps/portal/istituzionale/HP/DettaglioRedazionale/servizi-e-informazioni/cittadini/Sicurezza-e-protezione-civile/Sicurezza-sulle-strade/catene-pneumatici-neve/catene-pneumatici-neve). Rispetto alle catene, le gomme da neve offrono una protezione migliore e continua. Le catene vanno montate nel modo corretto. Non si tratta di un'operazione complessa ma richiede comunque un minimo di pratica. Inoltre le catene da neve sono utili solo quando il manto stradale è coperto da uno strato di neve, altrimenti rischiano di rovinare gli pneumatici senza apportare nessun beneficio. In quest'ottica l'utilizzo delle gomme auto da neve è più semplice, soprattutto per i guidatori meno esp erti, oltre ad offrire maggiore protezione.

Manutenzione delle gomme auto

Che si montino gomme estive o invernali la manutenzione è importante per mantenere in buono stato le gomme e migliorare la tenuta di strada dell'auto. In qualsiasi stagione la pressione delle gomme dev'essere controllata di frequente e mantenuta entro i valori di riferimento, per evitare che le gomme si usurino inutilmente.


Altri articoli