Cerca nel sito

Invia ad un amico
Livello del fiume Bacchiglione
e previsioni meteo di Vicenza

Focus On: Software per concerie: caratteristiche e vantaggi

A cosa serve

Focus On: Software per concerie: caratteristiche e

L’industria conciaria è quel ramo dell’industria che produce e tratta pelli e cuoio, derivanti dagli scarti del settore alimentare. Le concerie italiane sono da sempre famose in tutto il mondo e primeggiano per l’elevato sviluppo tecnologico e qualitativo nella lavorazione delle pelli, per il forte impegno nel rispetto ambientale e per la grande capacità innovativa in termini di contenuti di moda e stile, caratteristiche che gli hanno permesso di raggiungere un ruolo determinante nel mercato del settore di moda totalmente Made in Italy. Come per ogni genere di settore industriale, il successo e la capacità di competere sul mercato vanno cercati anche nella capacità gestionale e nella continua innovazione tecnologica che favorisce l’organizzazione e lo sviluppo dell’attività. Uno degli strumenti più all’avanguardia usato per consentire un’efficiente ed efficace organizzazione e amministrazione d’impresa è il software concerie, il gestionale per il controllo di ogni aspetto dei processi lavorativi e burocratici delle concerie.

A cosa serve un gestionale per concerie?

Un gestionale per conceria è un software realizzato per migliorare e automatizzare l’archiviazione dei documenti aziendali, per semplificare la pianificazione e l’organizzazione dei processi produttivi e per consentire una più diretta e semplice comunicazione tra i vari livelli della scala produttiva aziendale, quali il magazzino, l’amministrazione, la produzione e la vendita.  Per capire a fondo come può influenzare positivamente i processi produttivi delle concerie, approfondiamo nel dettaglio i servizi che un gestionale per concerie fornisce.  In primo luogo, la possibilità di archiviare virtualmente i dati importanti permette di non perdere informazioni che sono utili a rilevare a lavorazioni concluse i costi realmente sostenuti per ogni singolo prodotto finito. Ciò è fondamentale per rilevare l’effettivo valore del prodotto, coprendo tutti i costi ed evitando inutili sprechi e perciò è più facile identificare il giusto prezzo di vendita. Inoltre, l’analisi dei costi e dei ricavi su ogni prodotto permette di valutare correttamente i profitti, cosa non di poco conto se si pensa che solitamente è difficile calcolare i capitali disponibili per investimenti futuri. Altra funzione fondamentale è quella di mettere in comunicazione diverse lavorazioni che diventano completamente sincronizzate e riducono i tempi di attesa e quelli di riorganizzazione per eventuali ritardi nelle lavorazioni precedenti. Ciò permette di migliorare anche il rapporto con il cliente, che riceve date di consegna più affidabili e concrete, considerando che gli imprevisti nel trattamento delle pelli sono all’ordine del giorno e sono difficilmente stimabili. Con il software gestionale, la manutenzione ordinaria e straordinaria sono programmabili e si adattano ai tempi di lavorazione, ai ritardi, sfruttando i tempi morti e mettendo sempre in sicurezza macchinari e operatori in ogni lavorazione. Anche i turni dei dipendenti, le loro mansioni quotidiane sono totalmente programmati nei fogli di lavoro del software e sono consultabili in tempo reale da ciascun dipendente e dirigente. Tutto il materiale documentale prodotto nei processi di produzione, che in un sistema obsoleto diventa carta “non parlante”, in una gestione con software gestionale esso diventa l’archivio organizzato per cartelle classificabili in date, lavorazioni, tipi di prodotto, che contengono ogni dato relativo a costi sostenuti, ricevute e fatture, controllo di qualità dei materiali acquistati, rapporti con fornitori e enti terzi fino ai dati di avvenuta vendita.


Altri articoli