Questo sito utilizza i cookies per offrirti la migliore esperienza di navigazione sul sito. Se decidi di continuare la navigazione consideriamo che accetti il loro uso. Accetto i cookies No

Cerca nel sito

Invia ad un amico
Livello del fiume Bacchiglione
e previsioni meteo di Vicenza

╚ tempo di Valdagno Estate E20

Calendario di eventi estivi

È tempo di Valdagno Estate E20

L’estate valdagnese prende nuova vita con “Valdagno Estate E20”.
L’assessorato alla cultura del Comune di Valdagno ha predisposto il nuovo calendario degli eventi estivi, che si presenta ampliato nelle proposte e rinnovato nei contenuti.
L’idea è di affiancare al puro divertimento e svago, per animare la città durante l’estate, anche proposte che puntino a cogliere altri obiettivi, quali quelli di valorizzare, scoprire e riscoprire i luoghi più suggestivi e interessanti della città, familiarizzare con linguaggi espressivi differenti, strutturare percorsi culturali complessi e duraturi dedicati a specifici ambiti.

Quest’anno, in particolare, la proposta rivolta alla cittadinanza guadagna punti allargando il set dei luoghi in cui si terranno le diverse manifestazioni, non solo il centro storico quindi, ma anche i parchi cittadini, la zona di Oltre-Agno e il Palalido. Da giugno a settembre la città si anima con nuove proposte e nuovi linguaggi: al cinema ed alla musica già proposti negli scorsi anni si affiancano il teatro e la letteratura.

“Abbiamo voluto un programma fitto e coordinato – spiega l’assessore alla cultura Maria Cristina Benetti – che si rivolga a tutta la cittadinanza con proposte in grado di interessare e coinvolgere tutti. La sinergia tra l’assessorato alla cultura, i gruppi e le associazioni coinvolti ha permesso di gestire un calendario unico e articolato che vedrà tra i protagonisti anche alcuni luoghi della città finora poco utilizzati o destinati ad altre attività.” 

Gli appuntamenti sono suddivisi in sei rassegne. Alcune sono organizzate direttamente dal Comune, altre con la collaborazione delle realtà culturali valdagnesi, che vengono così a loro volta valorizzate dall’inserimento delle loro proposte in un calendario rinnovato e pianificato sotto la regia dell’Amministrazione Comunale e degli indirizzi scelti.

A dare il via alle danze, dal 15 al 27 giugno al Parco La Favorita, è la FESTA DELLA MUSICA, organizzata in collaborazione con l’associazione Progetto Musica.
La musica continuerà nei mesi di luglio e agosto con VALDAGNO IN MUSICA, la rassegna di concerti organizzata in collaborazione con Provaldagno e che si svolgerà in Piazza del Comune e nel Parco La Favorita.
Nelle stesse settimane, ci sarà spazio anche per cinema e teatro.
Dall’1 al 29 luglio, la rassegna CINEMA ESTATE, in collaborazione con Provaldagno, proietterà nel cortile di Palazzo Festari alcune opere cinematografiche della stagione.
 
Una novità assoluta è invece lo spazio dedicato al teatro. Dal 2 luglio al 21 agosto, l’estate valdagnese si arricchirà con una vera rassegna teatrale: FUORI DI SCENA è organizzata dall’assessorato alla cultura con il coinvolgimento di numerose compagnie teatrali, locali e non, che hanno dato vita a un calendario diversificato per generi e proposte. Gli spettacoli si svolgeranno all’aperto. Al fianco di questa rassegna, anche un workshop teatrale estivo (POP), condotto da Giorgia Peruzzi e Alessandro Sanmartin presso la Cittadella Sociale (dal 13 giugno al 18 luglio).

Un’altra nuova proposta di questa estate dedica un’attenzione particolare ai bambini. Per loro l’assessorato ha curato un percorso dedicato alla biodiversità. VIVINATURA si svolgerà dal 3 luglio all’8 agosto in numerosi luoghi cittadini: Parco La Favorita, Parco di Villa Serena, Brolo di Palazzo Festari, Galleria dei Nani. Le diverse attività per ragazzi che saranno proposte hanno l’obiettivo, giocando, di far conoscere la Terra e di imparare a rispettarla. Nel programma sono previsti spettacoli per famiglie, laboratori, incontri con l’autore, proposte cinematografiche. Il 2010 è stato infatti proclamato dall’Unesco “Anno internazionale della Biodiversità”, inoltre si sono da poco concluse le manifestazioni per il bicentenario della nascita di Charles Darwin e i 150 anni della pubblicazione de “L’origine della specie” a cui anche il Comune di Valdagno ha partecipato con una mostra e altre iniziative dedicate.
 
Valdagno Estate E20 si chiude infine con un’ulteriore innovazione. Nei mesi di agosto e settembre si terranno alcune performance multimediali e musicali e alcuni reading letterari. La rassegna è curata direttamente dall’assessorato alla cultura e si svolgerà presso il Palalido, il Parco La Favorita e altri luoghi della città poco utilizzati per questo genere di iniziative.

A questo già ricco programma si affiancano gli appuntamenti del calendario Non mi l’Agno, da giugno ad agosto, con alcuni eventi previsti anche nei mesi di settembre e ottobre, oltre alle diverse iniziative estive patrocinate dal Comune di Valdagno.
 


Altri articoli