Questo sito utilizza i cookies per offrirti la migliore esperienza di navigazione sul sito. Se decidi di continuare la navigazione consideriamo che accetti il loro uso. Accetto i cookies No

Cerca nel sito

Invia ad un amico
Livello del fiume Bacchiglione
e previsioni meteo di Vicenza

VERDE PUBBLICO E PRIVATO - DAL 3 MARZO UNA SERIE DI INCONTRI PROMOSSI DALL’ASSOARTIGIANI VICENZA

Comunicato Stampa

“Verde pubblico e privato. Prodotti fitosanitari per la difesa del verde ornamentale e la gestione delle aree civili”. E’ questo il titolo di una serie di incontri, proposti dall’Associazione Artigiani Confartigianato Vicenza, e destinati alle imprese di giardinaggio e agli operatori nel settore del verde pubblico e privato, con l’obbiettivo di consolidare le conoscenze fondamentali per lo svolgimento della propria attività. L’iniziativa si avvale della collaborazione di una delle realtà più importanti in questo campo a livello regionale: Veneto Agricoltura, l’Azienda della Regione Veneto che, tra le sue numerose attività, ha anche il compito di promuovere l’innovazione di processo e di prodotto nei settori Agricolo, Forestale e Agroalimentare. Il calendario degli incontri, che si svolgeranno al Centro Congressi di via Fermi 201 a Vicenza con inizio alle 20.30, prende il 3 marzo con una serata dedicata ai Prodotti fitosanitari: normativa di riferimento e corretto impiego in sicurezza per proseguire mercoledì 10 con l’appuntamento dedicato ai Principali patogeni delle piante ornamentali: sintomatologia e difesa. Il programma prosegue il 17 marzo con l’illustrazione de Principali fitofagi delle piante ornamentali: monitoraggio e controllo, quindi mercoledì 24 si affronterà il tema del Tappeto erboso: difesa dai patogeni e controllo delle malerbe. Ultimo appuntamento quello del 31 marzo dedicato al Diserbo in aree civili: gestione degli interventi e attrezzature impiegate. Ad aprile invece è prevista la visita guidata ai giardini di Castel Trauttmansdorff di Merano: 12 ettari di superficie, 80 ambienti botanici e piante originarie da tutto il mondo. Informazioni e modalità di iscrizione possono essere chieste all’Assoartigiani allo 0444 168386.

Altri articoli