Questo sito utilizza i cookies per offrirti la migliore esperienza di navigazione sul sito. Se decidi di continuare la navigazione consideriamo che accetti il loro uso. Accetto i cookies No

Cerca nel sito

Invia ad un amico
Livello del fiume Bacchiglione
e previsioni meteo di Vicenza

RosÓ: domenica si inaugura il teleriscaldamento a biomassa legnosa

Rosà: domenica si inaugura il teleriscaldamento a Domenica prossima 24 ottobre con inizioTempo di taglio del nastro per il nuovo impianto di teleriscaldamento a biomassa legnosa. Domenica prossima 24 ottobre con inizio alle ore 11.15 è in programma la cerimonia di inaugurazione e la presentazione alla cittadinanza dell’impianto che sorge nella parte nord del giardino dell’Istituto Comprensivo Roncalli con accesso da via Cavallini.

Alla vernice saranno presenti autorità cittadine e politiche del territorio. L’impianto composto da due caldaie di 2,950 kW di potenza totale bruciano cippato di legno (proveniente da scarti di produzione delle aziende del territorio e dalle coltivazioni a bosco del comune) e scaldano l’acqua che a 90 gradi entra nel nuovo circolo di teleriscaldamento cittadino. 1600 metri di tubazioni posate nel corso dell’estate che collegano tra loro in un unico grande impianto caloriferi e rubinetti della palestra Balbi, la Scuola Elementare Pascoli, dell’Istituto Comprensivo Roncalli, Scuola Materna, Asilo Nido, stazione dei Carabinieri e la nuova Casa Alloggio di via Lepanto ed in un secondo tempo anche Istituti Pii, Parrocchia ed altri edifici privati. Un risparmio economico (costi di gestione e manutenzione delle singole caldaie e soprattutto il non uso di gasolio e metano) ed un aiuto concreto all’ambiente (bilancio pressoché neutro di produzione di Co2 tra le principali cause dell’effetto serra).  Un investimento che pone Rosà all’avanguardia nel territorio.

Altri articoli