Questo sito utilizza i cookies per offrirti la migliore esperienza di navigazione sul sito. Se decidi di continuare la navigazione consideriamo che accetti il loro uso. Accetto i cookies No

Cerca nel sito

Invia ad un amico
Livello del fiume Bacchiglione
e previsioni meteo di Vicenza

Minestra di fegatini

Dosi per 6 porzioni circa:
250 gr. di farina bianca
200 gr. di fegatini di pollo
30 gr. di lauro
2 uova
latte
parmigiano grattugiato
brodo di manzo
sale e noce moscata


Preparate la pasta come al solito con farina, uova, un pizzico di sale e il latte tiepido necessario ad ottenere un composto morbido. Stendetela con il mattarello a sfoglia sottile, arrotolatela e tagliatela a fettine spesse mezzo centimetro, che allargherete su una tovaglia infarinata e lascerete asciugare.
In casseruola, nel burro sciolto con una foglia di lauro (che toglierete al termine della cottura), fate rosolare i fegatini di pollo nettati e tagliati a dadini. Spruzzate di sale e noce moscata e lasciate insaporire per 5 minuti.
Portate ad ebollizione un litro e mezzo di brodo, versate le tagliatelle e i fegatini e fate cuocere.
Versate la minestra nella zuppiera e servitela passando a parte il parmigiano grattugiato.


Altri articoli

Cucina Veneta