Questo sito utilizza i cookies per offrirti la migliore esperienza di navigazione sul sito. Se decidi di continuare la navigazione consideriamo che accetti il loro uso. Accetto i cookies No

Cerca nel sito

Invia ad un amico
Livello del fiume Bacchiglione
e previsioni meteo di Vicenza

Risotto primavera

Dosi per 6 porzioni circa:
350 gr. di riso
1,5 lt. di brodo
una piccola cipolla bianca
una manciata di piselli
2 zucchine
2 carote
1 fondo di carciofo
1 pezzetto di peperone
alcune punte di asparagi
prezzemolo
basilico
1 noce di burro
formaggio parmigiano grattugiato
vino bianco secco


Lavate le verdure, tagliatele a dadini e cuocetele in poco burro, ciascuna separatamente unendo solo carote, piselli e zucchine.
Fate rosolare la cipolla bianca affettata molto sottile in una noce di burro, badando che non prenda colore; spruzzate con 1/2 bicchiere di vino bianco secco. Unite il riso, salate e sempre mescolando aggiungete il brodo (meglio se di pollo) un po' per volta fino a quando il riso sarà cotto al dente.
Il risotto deve risultare un po' brodoso, "all'onda" come si dice in gergo. A questo punto unite tutte le verdure che avete cotto a parte e aggiungete una bella manciata di parmigiano e di basilico tritato. Lasciate riposare pochi minuti a fuoco spento.
Potete variare le verdure a seconda delle preferenze e della stagione.

 


Altri articoli

Cucina Veneta