Questo sito utilizza i cookies per offrirti la migliore esperienza di navigazione sul sito. Se decidi di continuare la navigazione consideriamo che accetti il loro uso. Accetto i cookies No

Cerca nel sito

Invia ad un amico
Livello del fiume Bacchiglione
e previsioni meteo di Vicenza

Zuppa di colombi - pigeon soup

Zuppa di colombi

È una zuppa che ha una lontana parentela con la "scottiglia", antichissima minestra medioevale. Incominciamo a dare le dosi: 1 colombo (meglio 1 piccione), 1 etto di pane raffermo ed un'abbondante tazza di brodo, per persona. Poi burro, formaggio, salsa di pomodoro, sale quanto basta. I colombi (piccioni) vanno tagliati in quattro e fatti cuocere assieme alle loro regalie a fuoco lento, con burro, sedano tritato, salsa di pomodoro diluita in pochissima acqua e burro in abbondanza. Se necessario bagnare con poco brodo. Lasciar cuocere a lungo i piccioni, per poi disossarli, tagliarli a pezzetti e lasciarli nel loro sugo insieme alle regalie, mentre a parte si fanno bollire, per ¼ d'ora, le ossa spolpate in un brodo, possibilmente di carne e galline. Allora imburrare accuratamente una teglia e disporvi sul fondo fette di pane tagliate sottili ed appena imbevute di brodo. Sopra i piccioni già preparati col loro sugo, qualche fiocchetto di burro e molto formaggio grattugiato. Ricoorere col pane e così via sino a riempire tutta la teglia, finendo però con uno strato di pane. Pressare leggermente i vari strati e mettere in forno a calore moderato, lasciando per 4 ore circa.


Pigeon soup

This soup is related to an ancient thitk soup of the Middle Ages called "scottiglia". The ingredient are: 1 pigegn (or else a dove), 100 gms. of stale bread, a good cup of stock for each person and the necessary quantity of butter, cheese, tomato sauce, salf.
Cut the pigeons into 4 pieces and cook them, on a low flame, together with thwir offals, butter, chopped celery, tomato sauce diluted with little water and abudant butter. If necessary, moisten with some stock. Leave the pigeons to cook for quite a long time, then bone and cut them into pieces. Leave them to rest with their offal in the gravy. Sparately
boil for 15 minutes the bones in some stock, possibly of meat and hen. Then butter a baking-pan carefully and line its base with very thin slices of bread just, moistened with stock. Arrange some pieces of the pigeons over the bread, pour some gravy and abundant grated cheese on. Cover the lot with another layer of bread and go on in the same way, until the baking-pan is filled up. Finish with a layer of bread. Press lightly the lot and bake in a medium hot oven for about 4 hours.


Altri articoli

Ricette Venete