Questo sito utilizza i cookies per offrirti la migliore esperienza di navigazione sul sito. Se decidi di continuare la navigazione consideriamo che accetti il loro uso. Accetto i cookies No

Cerca nel sito

Invia ad un amico
Livello del fiume Bacchiglione
e previsioni meteo di Vicenza

Coniglio fritto

Dosi per 6 porzioni circa:
1 coniglio da 1,500 kg. circa
cipolla
salvia
rosmarino
2 uova
farina bianca
limone
olio di oliva
sale e pepe

Pulite il coniglio, lavatelo, tagliatelo a pezzi ed asciugatelo. Tenetelo per 6 ore a macerare in un recipiente di terracotta, in una marinata composta da un bicchiere di olio, il succo di due limoni, qualche fogliolina di salvia e rosmarino e grani di pepe. Rigirate spesso.
Sgocciolate il coniglio, passatelo nell'uovo battuto salato e pepato, poi nella farina e friggetelo in padella con poco olio caldissimo, dove avrete fatto appassire una cipolla tritata fine. Salatelo, fatelo cuocere da ogni lato per 15 minuti circa e sgocciolatelo ben dorato.

 


Altri articoli

Cucina Veneta