Questo sito utilizza i cookies per offrirti la migliore esperienza di navigazione sul sito. Se decidi di continuare la navigazione consideriamo che accetti il loro uso. Accetto i cookies No

Cerca nel sito

Invia ad un amico
Livello del fiume Bacchiglione
e previsioni meteo di Vicenza

Bussolai

Ingredienti:
1 kg. di farina
200 gr. di zucchero
150 gr. di burro
limone grattugiato
50 gr. di lievito di birra
vino bianco secco

In una terrina fate sciogliere con un po' di acqua tiepida il lievito di birra, unite la farina sufficiente a formare un impasto molto morbido; mescolando con un cuchiaio di legno aggiungete un cucchiaio di zucchero e un po' di sale.
Coprite con un panno, lasciate lievitare in un luogo tiepido, riparato dalle correnti d'aria, finchè l'impasto avrà quasi raddoppiato il suo volume.
Versatelo allora sulla spianatoia, unite il burro sciolto, lo zucchero, la rimanente farina, una grattugiata di limone (solo la parte gialla); se vi piace potete aggiungere anche un pizzico di cannella o di chiodi di garofano macinati.
Impastate con le mani, allungando con un po' di vino bianco quando serve, e lavorate energicamente fino a che otterrete un impasto omogeneo; battetelo sulla spianatoia come si fa con la pasta da pane.
Lasciatelo ancora coperto e riparato per circa due ore, poi rimpastatelo e formate delle ciambelline che porrete sulla piastra del forno dopo averla unta. Lasciate riposare ancora un'ora circa, poi cuocete nel forno non troppo caldo.
Questo dolce è molto antico e popolare e com'è naturale ne esistono molte versioni.

 


Altri articoli

Cucina Veneta