Questo sito utilizza i cookies per offrirti la migliore esperienza di navigazione sul sito. Se decidi di continuare la navigazione consideriamo che accetti il loro uso. Accetto i cookies No

Cerca nel sito

Invia ad un amico
Livello del fiume Bacchiglione
e previsioni meteo di Vicenza

Baccalà dorato

Dosi per 6 porzioni circa:
600 gr. di stoccafisso già ammollato
1 uovo
prezzemolo
vino bianco secco
farina bianca
olio per friggere
sale e pepe


Diliscate e lavate lo stoccafisso e, dopo averlo tagliato a pezzi, asciugatelo con un canovaccio.
In una terrina, battete un uovo ed incorporate tre cucchiaiate di farina, un cucchiaio di prezzemolo tritato, sale, pepe e un poco di vino bianco, quanto basta ad ottenere una pastella abbastanza densa.
Immergete nella pastella i pezzi di baccalà e friggeteli in padella con abbondante olio fumante.
Li sgocciolerete dorati e servirete subito.


Altri articoli

Cucina Veneta